Terzo settore

Dpcm 23.07.2020: Modalità e termini per l’accesso al riparto del 5×1000

È stato pubblicato il 17 settembre in Gazzetta Ufficiale il Dpcm 23 luglio 2020 che aggiorna la disciplina dell’istituto del 5×1000, rendendolo disponibile a tutti gli enti di Terzo settore. Ciò, combinato con il via libera all’istituzione del Registro unico, porterà, non appena quest’ultimo sarà effettivamente operativo, ad un significativo ampliamento degli enti che potranno accedere ai contributi. Confermate le semplificazioni introdotte nella fase dell’emergenza Covid-19 che accorciano i tempi di erogazione e introdotta la soglia minima di 100 euro (sino ad oggi 12 euro) per ridurre la dispersione dei contributi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.