Povertà e disuguaglianze

E anche se sale il Pil, aumentano i poveri

Nel 2017 il Pil italiano è cresciuto dell’1,5%, contemporaneamente però è aumentato – anche se a ritmo più lento rispetto agli anni della crisi – il numero di famiglie in povertà assoluta. Su LaVoce Massimo Baldini e Francesco Daveri presentano l’andamento della povertà assoluta in Italia negli anni pre, durante e post crisi: attualmente i dati non indicano ancora il ritorno della tradizionale relazione negativa tra Pil e povertà. Gli autori ricordano infine che per un cambiamento di segno nella dinamica della povertà servono, oltre ad una maggiore crescita del Pil, politiche redistributive più attente ai bisogni dei poveri.

Un approfondimento sulla povertà degli italiani prima e dopo la grande crisi è effettuato dalla Banca d’Italia, nella sua Relazione Annuale 2017. Leggi l’articolo su Neodemos.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.