Terzo settore

Emilia-Romagna: una legge per la partecipazione del Terzo settore alla concertazione regionale

La LR 20/2017 della Regione Emilia Romagna si propone di intervenire sulla “ridefinizione, semplificazione e armonizzazione delle forme di partecipazione dei soggetti del terzo settore alla concertazione regionale e locale”. Accanto al riconoscimento degli organismi unitari di rappresentanza maggiormente rappresentativi (art. 2) come il Forum del Terzo settore, la legge promuove la partecipazione del Terzo settore attraverso l’istituzione di un Osservatorio regionale del Terzo settore che ha il compito di analizzare e valutare le priorità di intervento, favorire la circolazione delle esperienze, promuovere proposte e iniziative di studio (art. 3). È anche prevista la convocazione di un’Assemblea regionale del Terzo settore “quale momento di confronto, verifica e proposta sulle politiche di interesse per il volontariato e l’associazionismo di promozione sociale” (art. 4). Vedi il commento su Il portale della Regione Emilia-Romagna e su Regioni.it.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.