Politiche europee

European Commission: Employment and Social Developments in Europe

L’ultima indagine annuale sull’occupazione e sugli sviluppi sociali in Europa ( Employment and Social Developments in Europe – ESDE), mostra segnali incoraggianti: nonostante l’elevata disoccupazione, sono stati creati circa 3 milioni di posti di lavoro e la povertà appare complessivamente in calo. Lo studio si concentra sull’occupazione come mezzo per combattere la povertà, sulla digitalizzazione e sui cambiamenti nel mondo del lavoro, sul ruolo del dialogo sociale, sulle disparità tra gli Stati membri e sull’integrazione dei rifugiati nel mercato del lavoro.