Anziani

Europa: tendenza all’invecchiamento e al calo della popolazione

Da uno studio del servizio di ricerca del Parlamento Europeo emerge che, da qui al 2080, si potrebbe avere una riduzione della popolazione europea di 9 milioni di persone, passando dagli attuali 513,5 milioni ai 504,5 nel 2080. La riduzione non sarà in ogni caso costante: per il 2040, ad esempio, sono previsti 524,7 milioni di abitanti in Europa. L’articolo di Antonella Carrino su Centro Studi 50&Più.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.