Altre politiche

Firenze: abitare solidale per l’empowerment di comunità

Annunciato un anno fa, ha preso recentemente il via il progetto FASE – Firenze: abitare solidale per l’empowerment di comunità, la nuova Agenzia sociale per la casa pensata per connettere i proprietari di immobili e coloro che faticano a pagare un affitto pieno e cercano soluzioni a prezzi calmierati. Lo strumento si rivolge a quella fascia di popolazione (con ISEE compreso tra i 12 e i 40 mila euro) che non accede agli alloggi popolari ma non riesce a permettersi un affitto in autonomia. Al fine di analizzare i bisogni abitativi della popolazione cittadina, l’Amministrazione di Firenze intende coinvolgere nella gestione la società in house Casa Spa, già ente gestore degli alloggi di ERP, e la direzione Servizi sociali del Comune.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.