Migrazioni

Fondazione Leone Moressa: continua a crescere l’imprenditoria straniera

Secondo la Fondazione Leone Moressa, che ha fotografato la situazione italiana al 31 dicembre 2021, gli imprenditori nati all’estero sono oltre 753 mila e raggiungono, per la prima volta, un’incidenza del 10% rispetto al totale. Se si analizzano i dati relativi agli ultimi dieci anni, emerge una notevole differenza tra gli imprenditori nati in Italia (-8,6%) e quelli nati all’estero (+31,6%). Nonostante il protrarsi dell’emergenza sanitaria, anche nel 2021, il numero degli imprenditori stranieri è aumentato dell’1,8%. La Cina si conferma il primo paese, seguito dalla Romania, con più di 70 mila imprenditori. Aumenti significativi anche tra le comunità dell’Est Europa, tra cui Moldavia, Ucraina e Albania. Su Il Sole24ore l’articolo di Andrea Carli.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.