Anziani

Il futuro demografico del paese

Proiezioni di lungo periodo quelle stimate da Istat, fino al 2065. Ma prima di arrivare a quella data, che vedrà il nostro paese molto cambiato dal punto di vista sociodemografico, si conferma un trend che inizierà nei prossimi anni verso una lenta decrescita, comunque vadano i flussi migratori, nei confronti dei quali è forte l’incertezza circa l’andamento.

Vai sul sito dell’Istat per approfondire la notizia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.