Famiglia, infanzia e adolescenza

Gap occupazionale di genere: Italia seconda solo a Malta

Il divario occupazionale di genere in Italia (18%) è tra i più alti in Europa, secondo solo a quello di Malta. Lo conferma il Rapporto ETUI 2018 su dati Eurostat dell’Istituto Sindacale Europeo. L’aumento del tasso di  occupazione al 48,8%, il valore più alto mai registrato, è in gran parte dovuto all’aumento dell’età pensionabile. Leggi la notizia su InGenere.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.