Altre politiche

Gioco d’azzardo: è boom tra gli adulti

L’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) ha analizzato i nuovi dati Ipsad ed Espad Italia sul gioco d’azzardo. Dallo studio è emerso, da un alto, come il gioco d’azzardo sia calato tra i giovani e, dall’altro, che il vero boom si verifichi tra gli adulti. Nel corso del 2017 hanno giocato almeno una volta oltre 17 milioni di italiani (il 42,8%), in prevalenza uomini. Aumentano, tra gli adulti, i giocatori problematici, che risultano quadruplicati negli ultimi 10 anni. Un altro dato allarmante è rappresentato dal numero di studenti tra i giocatori problematici, in aumento rispetto agli anni precedenti soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno.

Approfondisci lo studio sul sito del CNR e scarica le tabelle Espad 2017 con i dettagli a livello regionale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.