Povertà e disuguaglianze

Giovani senza dimora: guida alle buone pratiche

A partire dal progetto Erasmus+ “Point: Home”, dedicato alla formazione specialistica di operatori del settore della grave marginalità giovanile, fio.PSD ha pubblicato un documento che raccoglie le riflessioni intorno al tema dei giovani senza dimora dal punto di vista degli operatori sociali, nonché alcune buone pratiche dedicate al contrasto del fenomeno e suggerimenti utili su come lavorare con i giovani homeless.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.