Migrazioni

Gli sbarchi dei migranti sulle coste italiane

Openpolis presenta un approfondimento sul tema degli sbarchi di migranti sulle coste italiane. Nell’ultimo periodo il numero degli arrivi si è ridotto notevolmente: dall’inizio dell’anno ad oggi sono sbarcate sulle nostre coste poco più di 5 mila persone. Gli arrivi nel 2020 sono stati circa 34 mila, un numero in linea – se non addirittura inferiore – con il periodo precedente allo scoppio della cosiddetta “crisi dei rifugiati” tra il 2014 e il 2016. Su Neodemos secondo Enrico Di Pasquale e Chiara Tronchin questo, con pochi sbarchi e limitata pressione sulle strutture di accoglienza, sarebbe il momento ideale per riformare il sistema.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.