Altre politiche

Gli sfratti nel 2017: i dati del Ministero dell’Interno

L’8 giugno scorso il Ministero dell’Interno ha reso noti i dati relativi agli sfratti nell’anno 2017 nel nostro Paese. Lo studio registra una diminuzione complessiva dei provvedimenti (il 6% in meno rispetto al 2016) e una forte eterogeneità territoriale. Le più colpite sono le regioni del Mezzogiorno (ad eccezione della Puglia che registra un -5% rispetto all’anno precedente), le province e i centri medio-piccoli.

Leggi il commento su Redattore Sociale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.