Migrazioni

I controlli alla frontiera

Sono state adottate dalla conferenza Stato-Regioni le linee guida I controlli alla frontiera/La frontiera dei controlli sui controlli sanitari all’arrivo e percorsi di tutela per i migranti ospiti nei centri di accoglienza. Ora la sfida che attende il servizio sanitario nazionale è quella della sua implementazione. Ciò implica lo sviluppo di un piano d’azione, organico e capillare, da articolare sul livello nazionale e locale. In particolare, a livello locale, si tratta di promuovere la creazione di percorsi clinico-organizzativi che sappiano tradurre nella pratica le raccomandazioni contenute nelle linee guida.

Ne parlano Giovanni Baglio, Maria Elena Tosti e Maurizio Marceca su Salute Internazionale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.