Famiglia, infanzia e adolescenza

I paradossi dei nidi italiani

Neodemos, in base ai dati del Comune di Padova e dell’asilo privato Grillo Parlante, sottolinea tre paradossi applicabili ai servizi all’infanzia del Nord Italia: 1) nonostante l’ISEE non sia un criterio di accesso al servizio, l’utenza pubblica ha un reddito basso; 2) diverse categorie sono escluse dall’accesso al nido e quindi da qualsiasi finanziamento pubblico per l’infanzia; 3) il costo pro-capite per un nido pubblico è doppio rispetto ad una struttura privata e ciò ne disincentiva la costruzione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.