Famiglia, infanzia e adolescenza

I segnali di arretratezza del mercato del lavoro italiano

Chiara Saraceno propone nel suo articolo per Neodemos un’attenta e interessante analisi dei dati Istat dell’indagine Forze di Lavoro. In particolare sottolinea come non vi siano segnali di miglioramento rispetto al 2013 per quanto riguarda il numero di famiglie in cui non vi sono occupati e come l’Italia rimanga un paese in cui le famiglie monoreddito sono più della metà. L’autrice si sofferma poi sull’arretratezza del meridione, sulla condizione delle donne e delle famiglie con figli, concludendo con un’osservazione più generale sull’incidenza della povertà nel nostro paese.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.