Politiche e governo del welfare

Idee per le Case della Comunità

La pandemia ha messo in luce gli elementi di maggiore fragilità e inefficienza del nostro sistema sanitario e assistenziale, dimostrando come il rafforzamento delle cure primarie, dei servizi territoriali e della medicina generale sia necessario per affrontare problemi complessi in modo efficace. Il PNRR prevede l’attivazione di 1.350 Case della Comunità entro la metà del 2026, dove opereranno MMG, pediatri di libera scelta, medici specialistici, infermieri di comunità e assistenti sociali. Il film documentario Idee per le Case della Comunità, presentato su Salute Internazionale, descrive quattro esperienze già esistenti: Le Piagge (Firenze), Fanano (Modena), Castelfranco (Modena) e Querceta (Lucca).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.