Politiche e governo del welfare

Il futuro della medicina di famiglia in Italia

Su Salute Internazionale Gavino Maciocco, ripercorrendo la storia della medicina generale italiana fino ad arrivare alle ultime disposizioni previste dal PNRR sul rafforzamento delle cure primarie e della sanità territoriale, riflette sul futuro dei medici di famiglia nel nostro Paese. Tra gli elementi approfonditi dal contributo vi è soprattutto il ruolo del sindacato in termini di rappresentatività degli interessi della categoria e di condizionamento del futuro del settore, e la questione del passaggio dei medici di base alla dipendenza come possibile rischio di spezzare il rapporto di fiducia tra medico di famiglia e paziente, che non sarà più in grado di scegliere il “suo” medico.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.