Professioni sociali

Il lavoro sociale ed educativo: l’avvio di un nuovo percorso

Nell’ultimo numero di Animazione Sociale, con il contributo di Roberto Camarlinghi, Francesco d’Angella e Franco Floris, si propone una “costituente del lavoro sociale ed educativo”, a partire dalle esperienze arricchenti nel tempo della pandemia. La rivista pertanto promuoverà, già dal periodo autunnale 2020, una serie di appuntamenti con il mondo dei servizi, delle istituzioni e delle cooperative. La prospettiva è quella di una “ripartenza” delle professioni sociali, che recuperi e rafforzi le connessioni col territorio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.