Famiglia, infanzia e adolescenza

Il Recovery Fund a sostegno dell’occupazione femminile

Giustomezzo pubblica una serie di proposte per l’utilizzo di parte dei fondi del Recovery Plan per riforme strutturali dei servizi di conciliazione a favore dell’occupazione femminile. Queste includono il potenziamento dei servizi per l’infanzia, il congedo di paternità obbligatorio, incentivi fiscali per il welfare aziendale, e una riforma del recruiting di stampo anglosassone, con CV anonimi. È possibile sottoscrivere le richieste esposte in lettera al Presidente del Consiglio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.