Politiche europee

In Europa 1 bambino su 10 con problemi di salute mentale

Le opinioni di bambini e giovani potrebbero presto avere un peso maggiore nel processo decisionale a livello europeo. Un gruppo di cinque organizzazioni impegnate per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (ChildFund Alliance, Eurochild, Save the Children, Unicef e World Vision) ha lanciato un sondaggio online, da cui è stato realizzato il rapporto La nostra Europa. I nostri diritti. Il nostro futuro. Un bambino su cinque riferisce di essere cresciuto infelice e di essere ansioso per il futuro, 1 bambino su 10 riferisce di vivere con problemi di salute mentale o sintomi come depressione o ansia, un terzo dei bambini intervistati ha vissuto discriminazione o esclusione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.