Persone con disabilità

In Lombardia due atti normativi sulle barriere e per un Fondo Unico

Approvati dal Consiglio regionale della Lombardia due atti importanti verso una gestione coordinata delle azioni a favore delle persone con disabilità. Si tratta della mozione concernente il Piano 2030 Lombardia senza barriere, con la quale si impegna la Giunta Regionale a dotarsi entro il 2020 di uno strumento di pianificazione e programmazione coordinata di interventi per l’eliminazione delle barriere fisiche e sensoriali, e di una risoluzione che impegna la Giunta a supportare e valorizzare le azioni «per la costituzione del “Fondo Unico per la Disabilità”, attraverso il coinvolgimento di tutte le Direzioni Regionali interessate. Il lancio stampa del 9 maggio 2019 su Superando.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.