Politiche e governo del welfare

Istat: Bilancio demografico 2020

Il 13 luglio Istat ha pubblicato i dati relativi al bilancio demografico nazionale riferiti all’anno 2019. Al 31 dicembre 2019 la popolazione residente risulta inferiore di quasi 189 mila unità rispetto all’inizio dell’anno. Inoltre, rispetto al 2018, si registrano un nuovo minimo storico di nascite (420 mila, -4,5%) dall’unità d’Italia, un lieve aumento dei decessi (+0,9%) e delle cancellazioni anagrafiche per l’estero (+16,1%). Il numero di cittadini stranieri che arrivano nel nostro Paese è in calo (-8,6%), mentre prosegue l’aumento del numero di cittadini italiani che emigrano all’estero (+8,1%).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.