Povertà e disuguaglianze

L’Istat ora vuole eliminare le classi sociali

Superare le tradizionali classi sociali come proposto da Istat nel Rapporto annuale 2017? È concettualmente e metodologicamente corretto sostituirle con una nuova classificazione a nove gruppi? Marzio Barbagli, Chiara Saraceno e Antonio Schizzerotto ne discutono in modo molto critico su La Voce.

Leggi l’articolo su LaVoce.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.