Altre politiche

Istat: livelli d’istruzione e ritorni occupazionali

Istat ha pubblicato il Report Livelli d’istruzione e ritorni occupazionali dell’istruzione: i principali indicatori. Nel 2017 in Italia il 60,9% della popolazione di età compresa tra i 25 e i 64 anni ha almeno un titolo di studio secondario superiore, valore distante da quello medio europeo pari a 77,5%. Sulla differenza pesa in particolare la bassa quota di titoli terziari: il 18,7% in Italia, contro il 31,4% nella media UE. Ma quanto il livello d’istruzione influenza le condizioni occupazionali nel nostro Paese?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.