Famiglia, infanzia e adolescenza

La DAD in Italia secondo Unicef

Openpolis riprende alcune riflessioni del nuovo Rapporto Unicef sugli impatti della DAD. L’Italia ha chiuso le scuole per 65 giorni, contro una media di 27 nei paesi ad alto reddito. Oltre il 40% delle famiglie con 2 figli ha acquistato nuovi dispositivi digitali, tuttavia il 27% dichiara di non possederne abbastanza per conciliare i bisogni di lavoro e di studio del proprio nucleo familiare. Circa il 6% dei bambini e dei ragazzi non è riuscito ad accedere alle lezioni per mancanza di una connessione adeguata.

Sul tema pandemia e aumento delle disuguaglianze tra studenti si veda anche l’articolo pubblicato su Internazionale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.