Famiglia, infanzia e adolescenza

La giornata per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Il 20 novembre è stata la Giornata dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Per l’occasione sono stati pubblicati una serie di ricerche e di rapporti accomunati dalla volontà di dare voce a una fascia della popolazione che difficilmente ne ha. Innanzitutto, il Gruppo di Lavoro per la Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza pubblica l’11° Rapporto CRC che propone un aggiornamento sul monitoraggio della Convenzione stessa, richiamando l’attenzione delle istituzioni sulla necessità di sfruttare la crisi legata alla pandemia per rinnovare la consapevolezza della necessità di investire su ragazzi e ragazze. Nel rapporto Mai più invisibili di WeWorld, viene presentato l’indice 2020 sulla condizione delle donne, delle ragazze e delle bambine in Italia. Anche Save the children punta l’attenzione sulla componente femminile dell’infanzia pubblicando l’Atlante dell’Infanzia a rischio dal sottotitolo Con gli occhi delle bambine. Demopolis insieme all’impresa sociale Con i Bambini raccoglie le opinioni degli italiani rispetto alla povertà e alle disuguaglianze educative. Infine, in un articolo per LaVoce Irene Solomone mostra  l’incidenza della povertà educativa, la copertura dei servizi per l’infanzia, la dotazione di dispositivi digitali e il tasso di abbandono scolastico in Italia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.