Famiglia, infanzia e adolescenza

La partecipazione alla scuola dell’infanzia in Italia

L’Italia aveva raggiunto e superato l’obiettivo di garantire l’accesso alla scuola dell’infanzia ad almeno il 90% dei bambini tra i 3 e i 5 anni molto prima che tale obiettivo fosse fissato a livello europeo. Vi è una correlazione dimostrata da molti risultati di ricerca tra la partecipazione alla scuola pre-primaria e i risultati scolastici nei gradi successivi. Dal 2012 però, come indicato dal Rapporto BES 2018, è stata registrata una tendenza al calo, passando dal 95% di copertura al 91,1% del 2017. Ulteriori dati sono discussi nell’articolo su Openpolis.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.