Povertà e disuguaglianze

La proposta di una rete di protezione dopo la pandemia

L’articolo di Dario Guarascio pubblicato sull’Osservatorio Internazionale per la Coesione e l’Inclusione Sociale sottolinea come la crisi economica conseguente alla pandemia abbia aggravato le disuguaglianze preesistenti del mercato del lavoro, mettendo in luce come l’attuale sistema di protezione sociale non sia in grado di sostenere adeguatamente chi più ha bisogno. Un insieme organico di interventi di tutela del reddito in caso di perdita del posto di lavoro è contenuto nella proposta della commissione nominata dall’ex ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo: estensione della CIG a tutti i lavoratori, unificazione della Naspi e della Discoll, generalizzato rafforzamento delle politiche attive del lavoro sono solo alcuni dei principali contenuti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.