Famiglia, infanzia e adolescenza

La scuola dopo la ripartenza

L’articolo di Ilaria De Pasca per la rivista Il Mulino mostra il punto di vista di chi la scuola la vive quotidianamente, come insegnante, a un mese dalla riapertura dopo una sospensione delle attività durata quasi sette mesi. Le dimensioni maggiormente toccate dai cambiamenti introdotti per creare una nuova normalità riguardano lo spazio, i tempi, le consuetudini, la didattica, ma anche il modo di relazionarsi, la capacità dei giovani di interiorizzare con leggerezza nuove regole e una maggiore consapevolezza delle responsabilità e delle differenze.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.