Famiglia, infanzia e adolescenza

La spesa dei Comuni per i servizi all’infanzia

L’articolo di Openpolis analizza la spesa dei Comuni italiani dedicata ai servizi per l’infanzia nel 2019. Trieste si conferma la grande città che investe di più, con una spesa pro capite di 185,96 euro, in crescita del 28% negli ultimi 4 anni. Considerando, invece, tutti i comuni italiani, emerge Villa San Pietro, in Sardegna, con 989,79 euro pro capite. Si rileva anche il peso dei servizi pubblici sul totale dei posti, che raggiunge il 70% in Emilia-Romagna e Toscana, mentre i valori più contenuti riguardano le province di Caserta, Reggio Calabria, Brescia e Treviso.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.