Politiche e governo del welfare

La spesa sanitaria dei G7 al tempo della pandemia

Tra il 2019 e il 2020 in Germania la spesa sanitaria come % del PIL è passata dall’11,7 al 12,5, nel Regno Unito dal 10,2 al 12,8, in Italia dall’8,7 al 9,7. Si tratta di una crescita dettata dall’aumento della spesa sanitaria per Covid-19 ma che, allo stesso tempo, riflette le fragilità dei sistemi sanitari nella risposta alla pandemia. Su Salute Internazionale Claudia Cosma propone un’analisi comparata dei Paesi OCSE e presenta un approfondimento sul caso degli Stati Uniti d’America: pur non disponendo ancora di un quadro statistico definito per questi ultimi, è verosimile affermare come l’incidenza della spesa per la salute in rapporto al PIL, e pressoché in qualsiasi voce di dettaglio, sia la più alta.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.