Famiglia, infanzia e adolescenza

L’aumento delle donne childfree

Il Rapporto Giovani 2020 si occupa per la prima volta delle donne childfree “debolmente motivate” che, pur desiderando un figlio, non ritengono che la maternità sia indispensabile per la propria realizzazione personale. Tale gruppo costituisce il 29% del campione e risiede soprattutto al Nord. Il 27% è Neet, mentre il 32% ha un reddito superiore ai 1.300 euro. La motivazione principale per il fatto di non avere figli è l’assenza di un partner (24%). Lo studio analizza anche la situazione delle childfree “convinte” e delle childfree “orientate alla maternità”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.