Famiglia, infanzia e adolescenza

Le dimissioni dei padri: come leggerne la crescita?

I dati diffusi dall’Ispettorato del Lavoro sulle dimissioni volontarie dei padri segnalano un lieve incremento. Anche se non è chiaro quanto i bisogni di conciliazione pesino su questa decisione, si può ipotizzare che qualcosa stia cambiando? L’articolo di InGenere fa alcune ipotesi a tale proposito, analizzando anche i dati sui congedi e sui part-time richiesti dalle donne.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.