Politiche e governo del welfare

Le proposte di ASviS per rilanciare il Paese in linea con l’Agenda 2030

Il 5 maggio ASviS ha pubblicato il rapporto Politiche per fronteggiare la crisi da Covid-19 e realizzare l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile con l’obiettivo di valutare l’effetto della crisi sulle diverse dimensioni dello sviluppo sostenibile. Il documento propone una serie di azioni ritenute necessarie e urgenti per stimolare la ripresa in un’ottica di sviluppo sostenibile. Tra i temi di interesse per welforum.it segnaliamo in particolare le azioni connesse al Goal 1 “Sconfiggere la povertà”, al Goal 2 “Sconfiggere la fame” e al Goal 3 “Salute e benessere”. Rispetto alla necessità di porre fine alla povertà, oltre a promuovere sostegno della liquidità delle imprese e missioni strategiche pubbliche, ASviS sottolinea l’importanza di garantire sostegno immediato del reddito delle persone e delle famiglie. Tale esigenza si esplicita nella proposta di introdurre due misure temporanee ed eccezionali (si veda a tal proposito anche l’articolo di Cristiano Gori pubblicato su welforum.it): il Sostegno di emergenza per il lavoro autonomo (SEA) e il Reddito di Cittadinanza per l’Emergenza (REM).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.