Migrazioni

L’immigrazione che non ti aspetti

Su Neodemos Mario Basevi e Cinzia Conti commentano il recente rapporto Istat Cittadini non comunitari, già segnalato su questo sito. La retorica dell’invasione ci ha ormai abituato all’idea di un’immigrazione crescente costituita essenzialmente da rifugiati che vivono nei centri di accoglienza. In realtà le caratteristiche dell’attuale fenomeno migratorio in Italia, come è stato sostenuto anche da Maurizio Ambrosini su questo sito, sono ben diverse: la presenza non comunitaria è in diminuzione, i flussi in arrivo non si radicano, e così via.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.