Famiglia, infanzia e adolescenza

L’importanza dell’investimento negli asili nido

Nonostante l’importanza dei primi 1000 giorni di vita per l’apprendimento e lo sviluppo della persona, nel nostro Paese l’offerta di servizi educativi dedicata rimane ancora limitata. Il PNRR potrebbe rappresentare l’occasione per l’Italia per raggiungere la soglia di copertura del 33%, definita dal Consiglio Europeo all’inizio degli anni Duemila. Sarebbe tuttavia necessario riconoscere il diritto di ogni bambino 0-6 di beneficiare di percorsi educativi gratuiti, comprese le mense scolastiche, come indicato dall’Autorità Garante per l’Infanzia. L’articolo di Ramona Cavalli su Neodemos.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.