Famiglia, infanzia e adolescenza

L’indagine PISA mostra un’Italia in difficoltà e divisa

I risultati dell’indagine PISA offrono un’immagine sconfortante dell’Italia. Non solo i quindicenni italiani sono al di sotto della media OCSE per diverse competenze, tra cui la lettura e la capacità di reperire informazioni, ma all’interno della popolazione giovanile italiana si amplia anche il divario tra chi frequenta i licei e chi frequenta gli istituti tecnici, indicando un crescente problema quindi di disuguaglianza sociale e della loro riproduzione. Rimangono inoltre allarmanti sia il divario di genere che quello territoriale. Stefano Molina e Barbara Romano nel loro articolo per LaVoce evidenziano come possibile soluzione puntare sulla qualità degli insegnanti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.