Famiglia, infanzia e adolescenza

Linee guida Miur-Garante per alunni/e fuori dalla famiglia di origine

Siglate dalla Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, e dalla Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Filomena Albano, le Linee guida per il diritto allo studio delle alunne e degli alunni che, per ragioni diverse, si trovano fuori dalla famiglia di origine, in modo provvisorio o definitivo. Per la prima volta viene introdotto uno strumento specifico per la loro inclusione nel sistema di istruzione, con indicazioni sulla governance delle istituzioni coinvolte (“chi fa cosa”), sulla gestione della classe e delle relazioni tra gli allievi, sugli aspetti pratici e amministrativi (iscrizione, documentazione del percorso scolastico, orientamento scolastico, avviamento al lavoro). Obiettivo: non lasciare indietro nessuno.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.