Terzo settore

Linee guida sul bilancio sociale

Nel corso della prima riunione del neo costituito Consiglio Nazionale del Terzo settore, il Governo ha presentato la bozza delle Linee guida per la redazione del bilancio sociale degli enti del Terzo Settore, che definisce le voci minime che gli enti sono tenuti ad indicare su questo documento. Sulla base di quanto previsto dal Codice del Terzo settore (D.Lgs. 117/2017)  e del D.Lgs. 112/2017 sull’impresa sociale, sono tenuti a presentare e a dare visibilità al proprio bilancio sociale tutti gli enti di Terzo settore con un bilancio superiore ad un milione di Euro, tutte le imprese sociali (comprese le cooperative sociali), indipendentemente dall’entità dei loro ricavi e i Centri di Servizio per il Volontariato.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.