Povertà e disuguaglianze

Messaggio Inps n. 2975: Decurtazioni del Reddito di Cittadinanza non speso

In ottemperanza al Decreto Interministeriale del 2 marzo 2020, il Messaggio Inps n. 2975 del 28 luglio 2020 fornisce le modalità di calcolo delle decurtazioni previste per l’ammontare del beneficio non speso (o non prelevato) entro il mese solare successivo a quello di accredito. Le decurtazioni sono di due tipi: mensile e semestrale, e in entrambi i casi l’ammontare non speso è considerato al netto degli arretrati erogati nel corso del periodo di riferimento. L’eventuale decurtazione mensile viene effettuata nei limiti del 20% del beneficio erogato.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.