Istituzioni e governance

Migliorare la democrazia? Il bilancio partecipativo

La democrazia è in crisi. Più precisamente sono in crisi i meccanismi previsti dalla costituzione per canalizzare la volontà popolare, in particolare quelli della democrazia rappresentativa. Molti vedono nella cosiddetta democrazia partecipativa una soluzione: nuove modalità di adozione delle decisioni in grado di valorizzare l’attiva partecipazione dei cittadini, la deliberazione, la discussione e il confronto per favorire l’individuazione di decisioni di compromesso capaci di armonizzare diversi interessi, creando un legame più diretto tra politici e cittadini.

Ne parla Martina Trettel su laCostituzione.info.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.