Migrazioni

Migranti: regolarizzazione a rischio fallimento

A partire dai dati del Ministero dell’Interno, di Prefetture e Questure territoriali, e di associazioni di tutela e patronati che hanno seguito i cittadini stranieri e i datori di lavoro nella presentazione delle domande di regolarizzazione, Ero Straniero ha recentemente pubblicato un report di monitoraggio. Il dossier rileva gravi ritardi e stime dei tempi di finalizzazione delle domande improbabili: a sei mesi dalla chiusura della finestra per accedere alla misura, infatti solo lo 0,71% delle oltre 200 mila domande si è trasformato in un permesso di soggiorno. Il documento mette a fuoco le principali criticità caratterizzanti la procedura e avanza alcune proposte di intervento.

Sul tema leggi anche il commento di Francesca Campomori pubblicato per OCIS.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.