Persone con disabilità

Dopo di Noi nel Programma attuativo dell’Emilia-Romagna

Il Programma attuativo della Regione Emilia-Romagna impegna oltre 13 milioni di euro per il triennio 2016-2018. Il Programma prevede misure di assistenza, cura e protezione per le persone con disabilità grave che siano orfane o prive di sostegno familiare. Tra gli obiettivi, quello di consentire la permanenza in casa propria, nel proprio ambiente, in alternativa alle tradizionali strutture di ricovero; al tempo stesso favorire l’autonomia e l’inclusione sociale grazie a specifici progetti di sviluppo delle singole abilità e competenze. Sono indicati tempi e modalità necessari a realizzare i progetti personalizzati. Le dichiarazioni degli Assessori al Welfare, Elisabetta Gualmini, e  alle Politiche per la salute, Sergio Venturi, sul sito istituzionale.