Persone con disabilità

Nuovi finanziamenti per la salute mentale

Con l’Intesa Stato-Regioni del 4 agosto 2021, su proposta del Ministero della Salute, vengono ripartite alle Regioni le quote vincolate alla realizzazione degli obiettivi del Piano Sanitario Nazionale per l’anno 2021. Per la salute mentale sono previsti 60 milioni di euro “destinati a finanziare un progetto di rafforzamento dei Dipartimenti di Salute Mentale, che sarà successivamente oggetto di intesa in Conferenza Stato-Regioni, per il superamento della contenzione meccanica in tutti i luoghi di cura della salute mentale, per la qualificazione dei percorsi per la effettiva presa in carico e per il reinserimento sociale dei pazienti con disturbi psichiatrici autori di reato a completamento del processo di attuazione della Legge 81/2014, e per l’effettuazione attuazione degli obiettivi di presa in carico e di lavoro in rete per i disturbi dell’adulto, dell’infanzia e dell’adolescenza”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.