Altre politiche

Pandemia e diritti umani: a rischio i progressi raggiunti negli ultimi dieci anni

In occasione della 46esima sessione del Consiglio dei diritti umani, che si svolge dal 22 febbraio al 19 marzo, l’Alto commissario delle Nazioni unite per i diritti umani, Michelle Bachelet, ha diffuso il rapporto annuale sull’impatto della pandemia sul godimento dei diritti umani nel mondo. Dalla salute al cibo, il virus ha messo in luce problematiche preesistenti. Occorre ripartire da solidarietà, inclusione sociale e rispetto per l’ambiente. L’articolo di Elisa Capobianco pubblicato sul sito dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.