Persone con disabilità

Pandemia e persone con disabilità neurosensoriali

Il rapporto Coronavirus, analisi dei bisogni delle persone con disabilità neurosensoriale, curato dall’Inapp, evidenzia gli effetti sulla fruizione dei servizi di supporto per i disabili neurosensoriali più vulnerabili causati dalla crisi pandemica. La survey tocca temi di primaria importanza quali il disagio psicologico, l’assistenza e la didattica a distanza. Viene auspicata l’istituzione di un centro nazionale di ricerca sulle disabilità neurosensoriali al fine di offrire un approccio multidisciplinare ai problemi e implementare nuovi percorsi di inclusione socioassistenziale, socioeducativa e sociosanitaria.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.