Anziani

Parmense: per assistere anziani e disabili arriva la badante di quartiere

Il progetto, promosso da 13 Comuni dell’area di Parma, prevede la creazione di un database che incrocerà domanda e offerta di assistenti familiari, chiamate a frequentare corsi di formazione sanitaria e culinaria. Si procederà inoltre a una mappatura degli anziani in difficoltà.

Scarica qui l’articolo pubblicato su Redattore Sociale, che ringraziamo per l’autorizzazione a pubblicare l’articolo riservato ai loro abbonati.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.