Altre politiche

Periferie ancora al palo

Su LaVoce Chiara Saraceno discute sul tema delle periferie degradate, la cui riqualificazione passa necessariamente dalla ricostruzione del tessuto sociale. Secondo l’autrice però la pre-condizione affinché questo avvenga è che si smetta di considerare questi quartieri come ricettacolo di disagio, cercando invece di sviluppare la capacità di voice nei confronti dei decisori pubblici in modo da contrastare quella spirale di proteste cavalcate in campagna elettorale, per poi dimenticarsene al momento delle decisioni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.