Famiglia, infanzia e adolescenza

Poche palestre nelle scuole italiane

Sebbene sia riconosciuto che praticare sport è fondamentale per lo sviluppo fisico ed emotivo dei bambini e dei ragazzi, solo la metà delle scuole italiane è dotata di impianti sportivi. Tale carenza è particolarmente significativa nel Sud Italia, dove si somma alla mancanza di strutture sportive sul territorio e ad una diffusa povertà che impedisce alle famiglie di accedere ad attività sportive privatamente. Come illustra l’articolo di Openpolis, Sicilia e Calabria sono le regioni più problematiche, ma scendendo a livello provinciale e comunale si evince come tale mancanza caratterizzi in generale i territori maggiormente periferici.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.